Protesi dentali

Le protesi dentali vengono utilizzate in odontoiatria per riabilitare le funzioni orali in pazienti effetti da edentulia parziale o totale.

Gnatologia

Overview

Cosa sono le protesi dentali

Gnatologia e l'articolazione temporomandibolare

Oggi la Protesi, grazie all’evoluzione delle tecniche e dei materiali, consente di soddisfare tutte le esigenze del paziente. Dai restauri estetici diretti dei denti anteriori (faccette in porcellana) agli intarsi in resina dei settori posteriori fino ad arrivare alle corone protesiche, che vanno a ricoprire l’intero dente,nel caso di maggior compromissione degli elementi dentari.

Le protesi dentali vengono utilizzate in odontoiatria per riabilitare le funzioni orali in pazienti effetti da edentulia parziale o totale, come anche per correggere anomalie funzionali od estetiche quali forma, colore o posizione dei denti naturali.

Get Started

Protesi fisse

Le protesi fisse possono essere ancorate, a seconda dei casi, alla radice naturale del dente oppure a radici artificiali (impianti).
Nel primo caso la protesi fissa viene utilizzata per ricostruire, oppure rinforzare e proteggere, denti molto danneggiati o devitalizzati, nel secondo per sostituire un elemento dentario mancante con l’ausilio di un impianto a sostegno della corona.

Grazie ai nuovi materiali impiegati per la realizzazione di protesi fisse, ad oggi è possibile ottenere dei manufatti non solo altamente estetici ma anche totalmente sicuri in quanto privi di metalli.

Studio Pirelli

Overview

Protesi mobili

protesi mobili

In caso di mancanza di elementi dentari, il ripristino della funzione masticatoria può essere ritrovato con l’utilizzo di protesi mobili.

Pur avendo una durata più limitata nel tempo, le protesi mobili hanno dalla loro il vantaggio di una facile igiene domiciliare, una rapida esecuzione e prezzi più contenuti rispetto ad una protesi fissa.

Le protesi dentali mobili parziali o ponti mobili vengono utilizzati quando uno o più denti naturali rimangono nella mascella superiore o inferiore. Le protesi mobili parziali sono denti sostitutivi progettati per inserirsi tra i restanti denti naturali, proprio come un pezzo di puzzle.

Le protesi dentali mobili totali sono per le persone che non hanno più denti sani. Le protesi dentali mobili tradizionali si appoggiano sulla linea gengivale, e rimangono fisse grazie ad un’aspirazione naturale o all’aiuto di una crema adesiva.

Indirizzo

Via S. Martino della Battaglia 31, 00185 Roma

Telefono

06/4957849

Email

Prenota ora la tua visita

Privacy Policy

6 + 7 =